Distretti produttivi

Distretti Produttivi

In questa pagina è possible visionare i 23 distretti produttivi presenti nel terriorio regionale della Sicilia:

Arancia Rossa: Il Distretto produttivo dell’Arancia Rossa nasce dall’iniziativa delle imprese della filiera del comparto relativo alla produzione, trasformazione e commercializzazione delle arance rosse.
Ceramica di Caltagirone: Il Distretto della Ceramica di Caltagirone intercetta imprese operanti nel campo della trasformazione e commercializzazione della materia prima “CERAMICA”, localizzate prevalentemente nella provincia di Catania, oltre che a Messina e Palermo.
Ceramiche Siciliane: Il Distretto produttivo delle Ceramiche Siciliane mira a migliorare gli standard di produzione nel settore delle ceramiche artistiche sia per quel che concerne i prodotti di alto valore ornamentale che per la produzione corrente.
Pesca Industriale COSVAP: Il Distretto produttivo della pesca industriale del Mediterraneo rappresenta una realtà imprenditoriale radicata e importante incentrata sulle diverse attività della pesca.
Cereali – SWB: Il Distretto unico regionale cereali (SWB) esplicita le strategie di sviluppo di aziende della filiera dei cereali, comparto che per le sue caratteristiche socio-economiche è al contempo delicato e strategico.
Etna Valley Catania: Il Distretto produttivo Etna Valley Catania presenta una elevata e peculiare connotazione tecnologica. Un network di imprese high-tech siciliane strategicamente interdipendenti in cui la logica di filiera si sviluppa attraverso relazioni tra risorse e competenze che orientano l’attività produttiva e promuovono nuove forme di divisione del lavoro.
Sicilia Orientale Filiera del Tessile: Il Distretto produttivo Sicilia Orientale – Filiera del Tessile – intercetta le aggregazioni produttive del comparto tessile localizzate nei territori delle province di Catania, Caltanissetta, Enna e Messina.
Florovivaismo Siciliano: Il Distretto del Florovivaismo Siciliano rappresenta una realtà importante dell’isola tanto rispetto alla produzione quanto alla commercializzazione.
Uva da Tavola Siciliana – IGP Mazzarrone: Il Distretto dell’Uva da Tavola Siciliana – I.G.P. Mazzarrone – rappresenta lo strumento per la valorizzazione delle produzioni del territorio di riferimento in chiave di tipicità. Per un corretto sviluppo del distretto sono centrali il territorio e le risorse locali la cui impronta appare congeniale alla promozione dello scenario rurale di riferimento.
Lapidei di Pregio: Il Distretto Regionale dei Lapidei di Pregio rappresenta una realtà produttiva diffusa e importante che contribuisce da anni in modo decisivo allo sviluppo economico siciliano.
Logistica: Il Distretto produttivo della logistica si preoccupa di razionalizzare le politiche della gestione dei cicli tanto rispetto alla produzione quanto alla commercializzazione. Il modello improntato mira all’implementazione di una vera e propria “logistica d’area” in ricezione delle esigenze dei comparti produttivi del territorio regionale.
Meccanica: Il Distretto produttivo della Meccanica coinvolge le aziende ascrivibili area della meccanica e del relativo indotto.
Meccatronica: Il Distretto della Meccatronica intercetta un settore ad alta specializzazione tecnologica che si colloca tra la meccanica, l’automatica, l’elettronica, robotica, e l’informatica.
Nautica di Diporto: Il Distretto produttivo della Nautica da Diporto si propone la valorizzazione del settore della nautica, le cui potenzialità nell’area siciliana sono indubbiamente notevoli.
Nautica dei Due Mari: Il Distretto nautico dei Due Mari è espressione di un comparto numericamente e qualitativamente importante sotto il profilo socio-economico e si pone come strumento strategico d’aggregazione di un contesto produttivo “autogeneratosi” dalla vocazione dell’area.
Orticolo del Sud-Est Sicilia: Il Distretto Produttivo Orticolo del Sud-Est Sicilia ha si prefigge di dar vita ad un sistema economico di orticoltura autonomo ed efficiente che metta insieme operatori economici, soggetti istituzionali associazioni, in vista di progetti comuni, che tengano in considerazione tutti gli elementi della filiera e siano al contempo fattibili, sistema che per sopravvivere deve definire una precisa suddivisione di ruoli e competenze.
Filiera della Pesca e del Pescaturismo Siciliae: Il Distretto della filiera della pesca e del pescaturismo costituisce una realtà significativa nel campo della piccola pesca artigianale.
Pietra Lavica: Il Distretto produttivo della pietra lavica è espressione di una filiera unica e irripetibile nel panorama produttivo dell’Isola: il comparto della pietra lavica dell’Etna.
Plastica: Il Distretto regionale della Plastica investe il campo dell’industria chimica intercettando imprese che producono e/o commercializzano prodotti chimici (di base e secondari) , parachimici e farmaceutici.
Olivicolo Sicilia Terre d’Occidente: Il Distretto olivicolo Sicilia Terre d’Occidente è esito dell’intenso processo di concertazione di attività produttive riconducibili alla produzione e lavorazione dell’oliva, lungo la doppia filiera della “produzione di olio extravergine” e della “lavorazione delle olive da mensa”.
Ortofrutticolo di Qualità della Val di Noto: Il Distretto Ortofrutticolo di qualità Val di Noto integra un sistema di aziende caratterizzate da un elevato grado di specializzazione. Tale assetto appare autonomo ed efficiente e capace di coordinare gli operatori economici, le imprese di servizi ed i mezzi tecnici per l’agricoltura con le istituzioni, intorno a progetti comuni che tengano conto delle effettive esigenze del comprensorio e di tutti gli elementi della filiera.
Vitivinicolo della Sicilia Occidentale: Il Distretto produttivo vitivinicolo della Sicilia Occidentale si localizza nelle aree delle province di Trapani e Palermo le cui produzioni si connotano per una forte caratterizzazione delle uve a bacca bianca (Cataratto, Trebbiano, Inzolia e Grecanico) , una grande superficie vitata dalla varia composizione anmpelografica e la peculiarità dei processi di trasformazione.
Vitivinicolo Siciilano: Il Distretto produttivo vitivinicolo Siciliano rappresenta la sintesi dell’esperienza del comparto e il veicolo per la promozione di alcuni dei più prestigiosi marchi siciliani. Si tratta di etichette che hanno riscosso un notevole riscontro dagli esperti oltre che dal consumatore, ottenendo importanti riconoscimenti in tutto il mondo.
PRESENTAZIONE DEI DISTRETTI PRODUTTIVI SICILIANI AD EXPO MILANO 2015