BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FAVORE DELLE RETI DI IMPRESA OPERANTI NEL SETTORE DEL TURISMO stampa

In arrivo nuovi contributi per le Reti di impresa operanti nel turismo

Il Ministero dei Beni e delle attività culturali e del Turismo ha pubblicato il bando da 8 milioni di euro. L’iniziativa si pone l’obiettivo di incoraggiare gli investimenti per accrescere la capacità competitiva e innovativa dell’imprenditorialità turistica nazionale soprattutto sui mercati esteri.

Contributi a fondo perduto

Previsti contributi a fondo perduto, nel rispetto del regime di aiuti “de minimis” ai sensi del regolamento UE n. 1407/2013, pari a 200.000 euro per le imprese che si aggreghino e realizzino iniziative per la creazione di servizi comuni al fine di ottimizzare i costi di gestione e fornitura, iniziative di promo-commercializzazione condivise, in particolare attraverso il social-marketing, proposte e pacchetti turistici innovativi, azioni promozionali sui mercati esteri.

Requisiti

Sono ammessi al finanziamento i progetti le cui spese abbiano un importo non inferiore a 400.000 euro presentati da raggruppamenti (già costituiti o da costituire) tra micro e piccole imprese sotto forma di contratto di rete, ATI, consorzi e società consortili anche in forma di cooperativa. In caso di raggruppamenti non ancora costituiti, il legale rappresentante dovrà sottoscrivere l’impegno a costituire formalmente l’aggregazione entro 90 giorni dalla data di pubblicazione del bando (11 novembre 2015). Le aggregazioni dovranno avere i seguenti requisiti:

  • essere costituite da almeno 10 micro e piccole imprese;
  • almeno l’80% delle imprese partecipanti alla rete o all’aggregazione dovranno essere imprese appartenenti al settore turistico (gruppo lettera I della classificazione ATECO 2007, nonché agenzie di viaggio e società di trasporto di persone).

Presentazione domande

Le domande di accesso ai contributi potranno essere presentate a partire dalle ore 10:00 del 14 dicembre 2015 fino alle ore 16:00 del 16 gennaio 2016, attraverso questo link