ITALIANO flag   ENGLISH flag
Padiglione Italia
Regione Siciliana
Expo Milano 2015

NEWS


Pubblicata il 03 Luglio 2015

Ferrara, distretti agropesca fondamentali

Questi distretti sono la colonna portante dell'economia siciliana e ne conosciamo il valore perché le nostre eccellenze agroalimentari sono apprezzate da tutto il mondo. Quindi 'aiutateci ad aiutarvi', anche per proiettare questi sforzi per il dopo Expo, la sfida più grande che ci aspetta al termine dell'esposizione universale di Milano". Lo ha detto a Ragusa, in occasione del workshop "Verso Expo" organizzato dai nove distretti agroitticoalimentari della Sicilia, Alessandro Ferrara, direttore generale dell'assessorato regionale Attività Produttive. Con Ferrara era anche Dario Tornabene, dirigente del servizio Innovazione e ricerca dello stesso assessorato che ha in gestione i nove distretti siciliani degli agrumi, avicolo, carni bovine, cereali, dolci, ficodindia, florovivaistico, ittico, lattiero-caseario. Ovvero 1500 aziende (singole e aggregate), diecimila addetti e circa 1,5 miliardi di fatturato. Unico comparto in crescita nel 2014 in Sicilia (fonte Report Bankitalia, giugno 2015) insieme al turismo. "Sono strutture che vanno snellite e integrate - ha aggiunto Tornabene - ma non vi è alcun dubbio che la fragile economia del nostro Paese si regge ancora in piedi grazie a loro, in Sicilia come in tutta Italia". Realtà positive che vengono studiate e imitate dai Paesi frontalieri. Lo conferma Giovanni Tumbiolo, presidente del Distretto Pesca, che riferisce l'esperienza del Blue Sea Land, annuale manifestazione che a Mazara del Vallo riunisce a ottobre rappresentanti istituzionali e del mondo della pesca di decine di paesi del Mediterraneo. "Ogni anno le delegazioni straniere vengono a studiare il modello dei distretti siciliani- ha detto - Distretti che sono un valore per il territorio. Che esistono a prescindere perche sono legati al genius loci, all'identità locale. Ma che, per essere operativi, hanno bisogno di idee e di cooperazione sia fra gli stessi distretti sia di interazione con le istituzioni, gli enti di ricerca, le università, le associazioni di categoria". 


Tag:
Ultimo Aggiornamento il: 03 Luglio 2015