MAECI seconda edizione Italy-Hong Kong Innovation Road Roma (25 ottobre), Milano (8 novembre) e Bologna (15 novembre) 2018 stampa

Settore: ICT

seconda edizione

“Italy-Hong Kong Innovation Road”

Progetto promosso da Deloitte, dallo studio legale Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners e dalla società di consulenza Link4Success in collaborazione con il Consolato Generale e con la banca Intesa Sanpaolo e volto a sviluppare rapporti sinergici tra aziende italiane ad alto tasso di innovazione e partner finanziari e industriali locali.

 

L’iniziativa intende: portare a Hong Kong un gruppo selezionato di aziende italiane attive nei settori high-tech per creare contatti diretti tra le aziende italiane e gli investitori asiatici, opportunamente selezionati, interessati al mercato dell’high-tech europeo; favorire gli investimenti verso le imprese del nostro Paese; creare contatti diretti con le società high-tech di Hong Kong e della RPC per lo sviluppo di accordi e joint-venture nei settori dell’innovazione e della commercializzazione dei prodotti.

 

Come nella precedente edizione, il progetto prevede l’organizzazione di una missione imprenditoriale da parte di un gruppo di aziende (attive nei settori delle biotecnologie, dell’informatica e delle telecomunicazioni, della robotica, dell’intelligenza artificiale e dell’aerospazio), che verranno selezionate in Italia nel periodo autunnale.

Per espandere la base dei potenziali candidati, gli organizzatori realizzeranno dei road show promozionali a Roma (25 ottobre), Milano (8 novembre) e Bologna (15 novembre). Gli eventi avranno inizio alle 17.30 e si svolgeranno presso le sedi locali di Intesa Sanpaolo.

 

Le imprese selezionate saranno a Hong Kong nei giorni 15-17 gennaio del prossimo anno per una serie di attività e incontri che includono:

– workshop e incontri con investitori asiatici;

– incontri con aziende dell’high-tech di Hong Kong e della Cina;

– visita allo HKSTP.

Il programma sarà arricchito da una tappa a Shenzhen, capitale della creatività e dell’industrializzazione intelligente della Cina continentale, realizzata in collaborazione con il Consolato Generale a Canton.